Next to Amy

We are all made of stars

[:it]Di quante paia di All Star è composta la vostra scarpiera? Qual’è il numero giusto?

Io fino a poco tempo fa potevo dire NESSUNA.

Poi, una serie di fortunati eventi ha fatto si che ne acquistassi 2 paia e il terzo è venuto da se…
Must have negli anni 70-80 e relegato a scarpa da outcast a fine anni 90 e primi 2000 letteralmente sparito dagli scaffali di ogni negozio ha riscoperto una seconda giovinezza negli ultimi 15 anni dopo l’acquisto da parte di Nike, che la dea alata abbia portato fortuna? No, qui la fortuna non c’entra e allora perché ci piacciono tanto? Ammettiamolo comodissime non sono, eleganti nemmeno ma fanno parte del guardaroba di ogni ragazzo/a che vuole sentirsi…sentirsi cosa? Alla moda? nahhhh…. Omologato, omologarci ci dà quella sensazione di tranquillità, di appartenenza e ci rende smaniosi di volere e volere sempre di più. Questo vale per ogni oggetto posto in uno scaffale pronto per essere acquistato, non possiamo farci niente ma un po’ di consapevolezza male non fa.

Ho sempre avuto questa sensazione che chi indossa All Star abbia l’ardire di indossare le stelle ai piedi e per me le stelle stanno dove decidi di portare i tuoi piedi e, diciamolo, ovunque siate è arrivato il momento giusto per portarle fuori di casa ste scarpe! 😉

Amy ha una predilezione per diverse mie scarpe, specialmente le scamosciate🤦‍♀️ , ma le All Star? Uff… ci si rotola!!E se piacciono a lei hanno un’approvazione superiore, non credete?
E’ per questo motivo che ho deciso di creare una sezione del blog “Next to Amy” dedicata agli oggetti del mio armadio che Amy, a modo suo, apprezza. Non che siano alla moda o must-have ma oggetti che quando indossati diventano una calamita per gatti. Come mai secondo voi?

Per me è per i posti in cui vi portano questi oggetti, così intrisi di odori esotici che la vostra Amy non potrà far altro che…

E voi ne avete?Vero che sono i vostri pantaloni neri preferiti sul letto? 😆
Mi sto immaginando i peli selvaggi intonare No one can stop us now…

Se vi può interessare direttamente da questi link che ho selezionato potrete acquistare un bel paio di scarpe nuove 😉

 










 


“Tutto è più bello se accompagnato dalla giusta dose della mia pelliccia”
~Amy’s view

 [:en]

How many pairs of All Star do you have? What is the right number?

Until recently I could say NO ONE.

http://gph.is/297Yp8i

Then, a series of lucky events made me buy 2 pairs and the third comes naturally…

They were a must have in the 70s and 80s and become shoes for outcast at the end of the 90s and early 2000 literally disappeared from the shelves of each store rediscovered a second youth in the last 15 years after the purchase by Nike, it’s about luck? No, it’s not a matter of luck and then why do we like them so much? Let’s face it not so confy, they are not elegant, but they are part of every boy’s / girl’s wardrobe who wants to feel … feel what? Fashionable? Nahhhh …. Approved, approval gives us that feeling of tranquility, belonging and therefore unwilling to want and want more and more. This applies to any item placed in a shelf ready to be purchased. I’ve always had this feeling that who wear All Star have the daring to wear the stars at their feet and for me the stars are where you decide to lead your feet and, let’s say, wherever you are right now it’s the right time to take them out for a walk!😉

Amy likes a lot of my shoes, especially suede, but the All Star? Uff … she rolls! And if she likes them you have a higher approval, do not you think?

That is why I decided to create a section of the blog “Next to Amy” dedicated to the objects in my wardrobe that Amy, in her ways, appreciates. Not that they are fashionable or must have the same things as when clothes become a magnet for cats. How do you think?

For me it is for the places where you bring these items, so entangled with exotic odors that your Amy can only do …

And do you have one? is that True that they are your favorite black trousers on the bed? 😆

I’m imagining the wild hair singing No one can stop us now…

Amy’s view
“Everything is more beautiful with some furniture”

[:]

2 pensieri su “We are all made of stars

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *